Tag Archives: platone

Platone sposa Donnafugata

Aperitivo Siciliano al Platone Wine Bar

Aperitivo Siciliano al Platone Wine Bar

I grandi vini di Donnafugata sbarcano al Platone Wine Bar di Garlasco. Al civico 92 di Corso Cavour   Max e la sua truppa stanno già scaldando i calici, perchè dalle 18,30 di domenica 30 giugno scorrerà vino a fiumi, vino di qualità, con la grande firma di Donnafugata. Sarà un aperitivo all’insegna del bere bene e dei sapori siciliani. Sarà, ma anche qui, cari Eatter, noi vediamo lo zampino e il sorriso solare di Giusy, la “moglie del capo” Max. Chiamiamolo pure  “aperitivo prolungato” (si andrà ad oltranza, almeno fino alle 23), di qualità, con vini selezionati dai somellier della cantina Siciliana. Ce ne sarà davvero per tutti i gusti, nessuno rischia di rimanere insoddisfatto. Ecco solo un accenno a ciò che troverete (mica vorrete che vi sveliamo proprio tutto????)

  • SurSur – Grillo, in purezza con note di pesca bianca e pompelmo, unita a sentori di erbe aromatiche;
  • Lighea – Zibibbo (per chi non lo sapesse, moscato di Alessandria) in versione dry, dal ricco bouquet aromatico;
  • Sherazade – Nero d’Avola, per gli amanti del rosso, dal nome intrigante, evocatore del mistero orientale, fresco e fruttato, con note di amarena e frutti di bosco.

Questo è solo un piccolo campionario di ciò che vi aspetta. Assicuriamo che, conoscendo l’estro di Max, starà già pensando a cosa inventare per rendere speciale l’evento (lui dice di no, ma secondo noi qualcosa l’ha già pensata). Di una cosa siamo sicuri: potrete farvi accompagnare da questo “viaggio degustativo” da esperti somellier e da personale di Donnafugata, che sapranno prepararvi ad una delle esperienze più particolari della provincia di Pavia, tradizionalmente terra di Vini (con la V maiuscola) e di buon cibo. Ottima l’idea di “aprire” ai vini siciliani, per portare a Garlasco la sensazione del sole bollente del sud. Giusy penserà sicuramente agli stuzzichini giusti. Donna Sicula DOC, saprà come allietare il vostro palato, unendo il calore del vino alla piccantezza dei cibi siciliani. Domanda. E se poi il papà di Max tirasse fuori un tradizionalissimo “Salàm d’lùla”? Non è proprio siciliano, è una squisitezza tipica lomellina. Provare per credere; Blog Eat al Donnafugata Time ci sarà e preparerà per voi un abbondante reportge fotografico (promettiamo anche di assaggiare tutto e di riferirvi con dovizia di particolari). Aspettiamo anche voi. La Sicilia sta arrivando a Garlasco. Da Platone.

ENGLISH

The great wines of Donnafugata land at Plato’s Wine Bar of Garlasco. At number 92, in Corso Cavour Max and his crew are already warming up their glasses, because from 18.30 of Sunday, June 30 will flow rivers of wine, quality wine, with the great name of Donnafugata. It will be a aperitif drink well and full of Sicilian flavors. Maybe, but even here, dear Eatter, we see the hand and the sunny smile of Giusy, the “capitan’s wife” Let’s call the event “long drink” (you will go to the bitter end, until at least 23), of quality, with wines selected by sommelier of the Sicilian winery. There will be something for every taste, no one is likely to remain unfulfilled. Here are just a hint of what you’ll find (mica that you want to reveal everything??)

  • SurSur – Grillo, in purity with notes of white peach and grapefruit, combined with hints of herbs
  • Lighea – Zibibbo (for the uninitiated, Muscat of Alexandria) dry with a rich aromatic bouquet;
  • Scheherazade – Nero d’Avola, for red wine lovers, from the intriguing name, summoner of the oriental mistery, fresh and fruity, with hints of black cherry and wild berries.

This is just a small sampling of what awaits you. Ensure that, knowing the inspiration of Max, will already be thinking about what to invent to make the special event (he says no, but we think something has already thought). One thing for sure: you will walk with you from this “journey tasting” by expert sommelier and staff of Donnafugata, which will prepare you to one of the most special experiences of the province of Pavia, traditionally a land of wines (with a capital V) and good food. Good idea to “open” to the Sicilian wines, to bring to Garlasco  the feeling of the hot sun of the south. Giusy think definitely the right snacks. “Sicula” DOC woman, will know how to brighten up your palate, combining the warmth of the Sicilian wine to the spiciness of the food. Question. And if Max’s Daddy pulled out a very traditional “Salàm d’ Lula”? It is not a Sicilian, is a delicacy typically lomellina. Seeing is believing; Donnafugata Time. Blog Eat will be there and we will prepare for you an abundant reportge photo (also promise to try everything and refer in detail). We also expect you. Sicily is coming to Garlasco. At Plato.

Platone Wine Bar a Garlasco (PV)

Max (Platone), owner of Platone Wine Bar

Max (Platone), owner of Platone Wine Bar

È arrivato Platone, raccolto wine bar a Garlasco, cittadina della Provincia di Pavia. Nasce dall’idea genile di Max, il ragazzo biondo (col ciuffo) che vi accoglierà da dietro il bancone, sempre di fronte alla parete nero lavagna che riporta le proposte della settimana e del mese (trovata, a nostro giudizio, di grande impatto visivo e di efficacia perchè, appena entrati, si ha subito idea di cosa propone il locale, senza dover attendere la carta). Se siete fortunati, potete incontrare anche sua moglie Giusy, il cui gusto nell’arredamento del locale, secondo noi, si è fatto sentire…Ambiente raccolto, di grande atmosfera, in cui il contrasto fra il bianco perla delle pareti laterali e il nero lavagna della parete retrobanco si integra perfettamente con gli scaffali in legno appositamente creati da un artigiano locale. Bell’idea quella di proporre il rivestmento del bancone e della porta di servizio con quadrati di legno provenienti dalle casse dei vini, che rende l’ambiente praticamente unico. Cantina molto fornita, con oltre 150 etichette, da cui Max estrae settimanalmente alcune proposte da associare ad assaggi di cibo molto particolari. Ottimo luogo per socializzare di fronte ad un buon calice di vino e a stuzzicherie di qualità, sempre piuttosto ricercate. Che siate amanti delle bollicine o dei vini fermi non c’è problema…Troverete di che soddidìsfare il vostro palato. Posto eccezionalmente pulito, ottimo per gli aperitivima da non trascurare perle colazioni e la pausa pranzo. Assolutamente da provare la treccia con marmellata e noci di Pecan, prelibatezza introvabile in zona e i muffin di origin tedesca, disponibili nella versione al cioccolato o allo yogurt. Per il pranzo, varietà di insalate alla carta, crostoni insaporiti in diversi modi (a noi sono piaciuti molto quelli con la mortadella al tartufo) e altri piatti semplici ma sfiziosi. Se avete bambini potete tranquillamente consentire che vi accompagnino. Li aspettano delle ottime bibite, anche queste in esclusiva per la zona, Forse non lo sapevate, ma la cola non è marrone, il suo colore naturale è unbel rosso rubino…Max ve la farà vedere! Siamo stati a visitare Platone più volte per voi, provando l’aperitivo, la colazione, e il pranzo. Vale la pena di farci un passaggio… Fra l’altro, Max ci ha confidato che presto potrebbe arrivare una botte a sostituire un tavolo, ma questo abbiamo promesso di non dirvelo…. Nei prossimi giorni scriveremo anche di un evento serale, ma non possiamo svelarvi di più… Seguiteci!

Plato is here! Little wine bar in Garlasco, a town in the Province of Pavia (Italy). Is the brainchild of Max genile, the blond boy (crested) that will welcome you from behind the counter, still facing the wall black chalkboard showing the proposals of the week and the month (found, in our opinion, of great visual impact and effectiveness because, as you enter, you immediately have idea of ​​what’s on the local, without having to wait for the paper.) If you’re lucky, you may even meet his wife Giusy, whose taste in the restaurant, in our opinion, has been felt … Environment for 20 people maximum, great atmosphere, where the contrast between the white pearl of the side walls and the black chalkboard wall behind the counter integrates seamlessly with wooden shelving specially created by a local artisan. Good idea to propose the rivestmento of the counter and the back door with squares of wood coming from the coffers of wines, which makes the atmosphere almost unique. Extensive wine cellar with over 150 labels, from which Max weekly extracts proposals to be associated with food tastings very special. Great place to socialize in front of a good glass of wine and appetizers quality, rather always sought after. Whether you like the bubbles or still wine no problem … You will find that soddidìsfare your palate. Place exceptionally clean, great for aperitivima not be neglected pearls breakfast and lunch. You must try the braid with jam and walnuts pecans, delicacy not to be found in the area and muffins German origin, available in chocolate or yogurt. For lunch, a la carte variety of salads, seasoned croutons in different ways (we really liked the ones with the truffle mortadella) and other dishes are simple but delicious. If you have children you can safely allow them accompany you. Awaiting them are the specialty drinks as they are also exclusive to the area, perhaps you did not know, but the cola is not brown, its natural color is ruby ​​red unbel Max … I will exhibit it! We have been visiting Plato several times for you, trying the appetizer, breakfast, and lunch. It is worth to give us a ride … Among other things, Max told us that soon could get a barrel to replace a table, but we promised not to tell you …. In the coming days we will also write to an evening event, but we can not reveal more … Follow us!